Synopsis

Vasari informa che Giovanni Zanchini commissionò a Bronzino la pala con la Discesa di Cristo al Limbo per la propria cappella alla sinistra del portone centrale di Santa Croce. La tavola venne lodata al momento dello scoprimento, nel luglio 1552, ma criticata già dal 1584 poiché – a causa delle donne nude in pose ritenute lascive – era priva del decoro imposto dalla Controriforma. Nel 1821 fu trasferita agli Uffizi, poi riportata in Santa Croce nel 1912.

Select date and time
Go to Payment